giovedì 10 marzo 2011

Dare i numeri

Per anni ci ha detto che analizzare le scie era impossibile. Oggi scopriamo che lo ha fatto anche se non ci dice come e quando.
Ecco i numeri che ne ha tratto strakkino:
 

Le cifre di seguito riportate indicano di quante volte il limite "consentito" per legge è superato:


Alluminio: 15,8

Antimonio: 63.3 (Questo non è un errore di battitura)

Arsenico: 418 (Questo non è un errore di battitura)

Bario: 5.3

Cadmio: 6

Cromo: 6.4

Rame: 9

Ferro: 43.5 (Questo non è un errore di battitura)

Piombo: 15.7

Manganese: 513,8 (Questo non è un errore di battitura)

Nickel: 10.7

Zinco: 7.5



Attendiamo con ansia di sapere come sono stati ottenuti questi numeri e a quali limiti di legge ci si riferisce.

Nel frattempo consiglierei a strakkino di andare ogni giorno ad accendere un cero alla memoria di un certo Franco Basaglia.

Probabilmente è solo grazie a lui se può ancora avere libero accesso ad un computer.

  

.

10 commenti:

  1. "Probabilmente è solo grazie a lui se può ancora avere libero accesso ad un computer."
    Concordo. Io insisto a dire che Basaglia, quando ha proposto la legge che porta il suo nome, era sicuramente animato da ottime intenzioni, ma NON aveva conosciuto lo strakkino.
    Diversamente, col ca$$o che la proponeva!

    RispondiElimina
  2. Paolo el panza10 marzo 2011 22:51

    Ha rotto per anni col bario (o erano altri che rompevano?) e poi lo mette a livelli striminziti.

    Ma siamo sicuri che lo strakkino sia matto? Non è che magari sia solo... scemo?
    Non so, non so se uno che scrive quella marea di ca7ate (mi perdoni Celentano se uso la sua abbreviazioni in questi contesti!) sia veramente insano o stia deliberatamente prendendo semplicemente in giro tutti.

    RispondiElimina
  3. ...e, nonostante queste cifre, siamo ancora tutti vivi? 'mazza, però siamo belli tosti!!

    RispondiElimina
  4. "accendere un cero alla memoria di un certo Franco Basaglia." hahahahaha

    RispondiElimina
  5. Questo è ancora nulla, sicuramente fra poco strakkino pubblicherà sul suo sito qualche articolo riguardante lo tsunami che ha colpito il Giappone e di come sia collegato con le scie chimiche o l'HARPP o i rettiliani, così, giusto per fare sciacallaggio sulla sofferenza altrui; scommettiamo?

    p.s.: ho appreso da poco che pure io sono stato infilato nella lista di proscrizione.. ehmm... dei disinformatici redatta da Tanker Enemy :) all hail to NWO!

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Ciao Orso, Strakkinen non si smentisce mai!!
    @Mauro
    Già fatto, vedi il mio post sul terremoto

    RispondiElimina
  8. @fioba: ho letto ora il tuo post sul terremoto, che merda che è Strakkino :/ e ovviamente anche tutti i beoti che lo seguono. Provo solo pena per costoro.

    RispondiElimina
  9. I numeri sono quelli della famosa analisi in microgrammi confrontata con limiti in milligrammi.

    Sullo sciacallaggio verso il sisma giapponese, no comment.

    RispondiElimina
  10. Un po di pubblicità. Ho aggiornato il Post sul terremoto in Giappone sistemando meglio la parte sugli impianti nucleari e su quello che può essere successo a Fukushima. Le notizie poi sono aggiornate direttamente da "amici" in Giappone (meglio di Repubblica) ed ho messo una serie di contatori Geiger realtime.

    Ciao
    Massimo

    RispondiElimina