martedì 31 gennaio 2012

E Rosario dice che non si possono raccogliere campioni...


In Canada,Due ragazzi diciassettenni di Tornoto, riescono a mandare 2 videocamere, 4 Camere digitali, un sistema GPS e un omino lego, a 25 km di altezza con un budget di 400 dollari.
In Italia un omuncolo di 50 anni, continua a dire che è impossibile prelevare un campione d'aria a, secondo noi, 8000 mt, secondo lui, 1551 mt.
Forse per lui il problema vero è che Uno dei ragazzi ha dichiarato:
"Abbiamo lanciato il progetto il 7 Gennaio. Dopo infinite ore di duro lavoro, siamo riusciti a catturare bellissime immagini della nostra atmosfera e a spedire un omino lego quasi nello spazio".
Ecco, forse il duro lavoro non si addice agli sciacomicari, ancor meno a quelli che risiedono a Sanremo.
In ogni caso vi lascio due link.
Il primo è il sito (bellissimo sito) di Link2Universe, dove trovate un articolo in Italiano.
Il secondo è il sito Universe Today, dove trovate la fonte originale e i link al bellissimo filmato realizzato dai ragazzi.

7 commenti:

  1. Sottoscrivo: è il lavoro (che sia duro o meno, fa lo stesso) che li blocca.
    Effetto Kryptonite.

    RispondiElimina
  2. Io a quei due ragazzi gli darei l'oscar dell'inventiva!
    Hanno speso praticamente nulla, a parte tanto tempo e tanto lavoro (e sono d'accordo, e' questa parola che blocca i fratelloni e gonzi collegati), ed hanno ottenuto un risultato fantastico.
    Non sara' una mega scoperta scientifica, ma vale altrettanto...

    RispondiElimina
  3. Lavoro, questo sconosciuto... Straker preferisce trascorrere ore infinite seduto dietro il pc a scrivere boiate, altro che lavoro!

    RispondiElimina
  4. AHAHAH favoloso... ormai è lo zimbello di tutti.
    Ho anche io qualche notizia
    http://nico-murdock.blogspot.com/2012/01/alcune-notizie-direi-buone.html

    RispondiElimina
  5. Bellissimo. Grazie dell'info. Da linkare ogni volta che si lagnano.

    RispondiElimina
  6. Fantastico. Largo ai giovani di ieri ma soprattutto di oggi. A tutti i ragazzi che allargano le loro menti e non lasciano che la vita gli passi davanti seduti nell'ozio del corpo e del cervello. Bravi!!!

    RispondiElimina
  7. Mi spieghi dov'è Tornoto? Vicino a Noto in Sicilia? Non lo trovo :-) (non dovrei parlare io che scambio le lettere una parola su due....)

    RispondiElimina