giovedì 12 gennaio 2012

Rosario sei un buffone.

"Riporto una testimonianza interessante...

Lavoro in ambito aereonautico da circa 20 anni e ho visto molte cose diciamo non ufficiali, ho dovuto firmare molti documenti di riservatezza e non divulgazione delle informazioni riservate. Il fatto che vengano stampati manuali dove gli ugelli di irrorazione sono definiti sensori di pressione non basta a farli diventare tali.
Ovviamente temendo per la mia incolumità il nick è di fantasia.


Ma piantala d'inventarti confessioni immaginarie e diventa adulto che ormai è ora. Io ci lavoro da oltre 25 anni in campo aeronautico e le tue sono tutte frottole.
Ma che cazzo credi, che basta scrivere in un manuale che quello è un sensore perchè i tecnici non si accorgano di nulla? E secondo te quando c'è un guasto che coinvolge i sistemi che quel sensore dovrebbe controllare i tecnici che fanno? Non si accorgono di nulla?
Anche un bimbo si accorge che quelle confessioni le scrivi tu. Non sei solo ridicolo, sei anche patetico.

13 commenti:

  1. Paolo el panza12 gennaio 2012 20:42

    Ormai credo ormai si stia esaurendo il repertorio, fra "bugiardo", "lercio", "buffone" e tutto il resto ;D

    Ad ogni modo, tornando seri, in qualche museo è esposto un motore sezionato, così da far capire a chi può cascarci che quelle appendici non emettono nanomunghi?

    RispondiElimina
  2. Anche se lo facessimo, non credo servirebbe a molto.
    Hanno toccato il fondo, hanno raschiato il barile, ed ora scavano nel suolo sottostante:
    Si stanno scavando la fossa. Spero ci cadano dentro e che qualcuno passando di li abbia almeno il buon gusto di ricoprire...
    :D

    RispondiElimina
  3. "Salve, io faccio la manutenzione degli aerei e ci tengono nascosta la vera natura di quel pezzo di tubo che esce da uno dei pezzi più in vista dell'aereo.
    Certo, come manutentore potrei svelare ad esempio dove si trovano i serbatoi con il materiale da diffondere e quale sia la loro capacità, ma preferisco parlare del pezzo di tubo altrimenti si capisce che sono un parto della fantasia..."

    RispondiElimina
  4. "Salve, anch'io faccio manutenzione agli aerei che spargono scie, ficco i morgelloni nei serbatoi, chiudo con un tappo di sughero (che non compare nei manuali), una spinta in discesa ed il 747 è pronto col suo carico di morte."
    Firmato, Napoleone.

    RispondiElimina
  5. http://1.bp.blogspot.com/-1r2s27bEk34/TwzCYiqa55I/AAAAAAAAAqY/rqtzHgXpvEA/s320/Gondole+motori+straker.jpg

    RispondiElimina
  6. Walter Westito12 gennaio 2012 23:14

    Patetico.
    Si inventa le confessioni segrete.
    Ha 50 anni quest'uomo. Incredibile...

    RispondiElimina
  7. http://nico-murdock.blogspot.com/2012/01/le-gole-profonde-di-rosario-marciano.html

    Direi che con questo terzo articolo, ormai è più la gente che sa quanto è patetico di quella che lo segue con interesse.

    RispondiElimina
  8. tra l'altro non sa neanche come si scrive il campo in cui lavora... http://ilpeyote.blogspot.com/2012/01/castronerie-sciachimiste-non-si.html

    RispondiElimina
  9. Hanno toccato il fondo, hanno raschiato il barile, ed ora scavano nel suolo sottostante

    'sti straccioni sono praticamente arrivati in Nuova Zelanda via terra :)

    RispondiElimina
  10. Anche mio cuggino che è tenico reonautico ha detto che quel tubbo è sospetto

    RispondiElimina
  11. A Rosarié!
    http://www.youtube.com/watch?v=P-Srn2GKRzg

    RispondiElimina
  12. P.S.
    Denis Helicopters non loggato.

    RispondiElimina