venerdì 10 aprile 2009

Arturo, l'ENEA ed il CNR

Da un po' Arturo va vantandosi di avere avuto conferma direttamente da alcuni dirigenti dell'ENEA e del CNR, dell'esistenza di attività di aerosol clandestine nei cieli dell'Italia.
Ho quindi deciso di verificare "alla fonte" le sue affermazioni scrivedo ai direttori dei due enti interessati.
Non so se riceverò risposta, siamo oltretutto in periodo pasquale e nel mezzo di un emergenza ben più importante. Ma quello che mi interessa di più è la reazione di Arturo.
Devo confessare di non poter credere ad una sola parola di quanto scritto da Arturo (il quale ha già dato prova in passato di essere un millantatore) per cui non sono riuscito a dare alla lettera il tono neutrale che sarebbe stato probabilmente più corretto conferigli.
Mi aspetto comunque che le persone a cui ho scritto siano sufficientemente sensibili da potersi fare un idea sulla credibilità mia o di Arturo.
Come sempre il mio italiano non è dei più corretti e scorrevoli (c'è chi dice che sia colpa della maestra che mi ha voluto a tutti i costi insegnare a scrivere con la mano destra...), credo comunque il senso si capisca eccome.

Aggiornamento.
Come mi è stato fatto osservare, la mail contiene alcuni errori. CNR significa Consiglio Nazionale della Ricerca, e il Prof Luciano Maiani ne è il presidente e non il direttore. Anche nel caso del Prof. Luigi Paganetto devo avere compiuto il mesesimo errore.
Mi scuso per la cosa con gli interessati.

NB Tutti i commenti di arturo citati nella mail, sono stati opportunamente congelati per prevenire le note cancellazioni.

Alla cortese attenzione:

Direttore Centro Nazionale della Ricerca,
Prof. Luciano Maiani
Direttore Ente per le Nuove tecnologie e l'Ambiente
Prof. Luigi Paganetto

Gentili professori.
Mi chiamo Fulvio Turvani, sono un tecnico di manutenzione su aeromobili e mi diletto talvolta nel confutare sul mio blog, le varie teorie che vorrebbero vedere nella formazione delle scie di condensa degli aerei, un complotto mondiale avente diversi scopi. Scopi che vanno dalla modificazione del clima a quello dell'avvelenamento di massa della popolazione, passando per le invasioni aliene e quanto altro.
Vi scrivo perché da alcuni giorni un signore, che si firma Arturo, va scrivendo in diversi forum e blog della rete, di avere parlato con dirigenti dei vostri enti . Tali dirigenti avrebbero confermato al signor Arturo, l'esistenza di vasti esperimenti volti al controllo del clima mondiale. Sempre secondo il signor Arturo i vostri istituti sarebbero quanto meno a conoscenza di questi esperimenti.
Il signor Arturo, come verificabile dai suoi commenti, ha lasciato più volte intendere che i vostri enti hanno di fatto confermato quanto sopra.
Negli otre 1000 commenti a questo articolo sul blog dell'Avvocato Paolo Franceschetti, il primo commento di questo utente della rete lo trovate in questa pagina.

Blogger arturo ha detto...

senti orsovolante, diciamoci le cose come stanno, senza tanti peli sulla lingua:
io ho parlato, della questione "scie degli aerei" con due dirigenti del CNR e con un dirigente dell'ENEA:
sapete cosa mi hanno detto?
bè, mi hanno detto che ci sono dei programmi di aerosol in corso, programmi per studiare l'effetto serra.
in particolare, queste persone, mi hanno detto che ci sono aerei MILITARI che irrorano ferro e nichel nell'atmosfera, per "studiare l'effetto serra".

quindi fulvio, io ormai certe cose le conosco, e probabilmente sono le stesse cose che ti hanno detto a te.
quindi smetti di recitare, perchè se voglio vedere uno spettacolo teatrale vado a teatro.
e cmq, fulvio, tu dici che "ci metti il nome e cognome".
si, certo, ce li metti perchè ormai sei sputtanato al 100%, infatti ti ricordo che hai minacciato di querela il sig Marcianò varie volte, proprio perchè, senza il tuo consenso, aveva pubblicato il tuo nome e cognome.
quindi ormai chi sei e che cosa fai lo possono sapere tutti, perchè è tutto in rete.

ma soprattutto, fulvio, ma anche michele galloni, nico il pilota, e gli altri geologi, anche cassinis ed attivissimo: sappiate che io, e non solo io chiaramente, siamo stati informati su certe operazioni di controllo climatico e studio dell'effetto serra, quindi adesso le cose si complicheranno un pochino per il governo.
io non chiedo niente di particolare, ma esigo la legalizzazione e la regolamentazione dei vari programmi di aerosol.

non mi sembra di chiedere troppo.

ps. i metalli pesanti, se mescolati al normale carburante, diventano estremamente dannosi, proprio perchè in questo modo, oltre che a generare uno scudo solare, si verifica anche una ricaduta di sostanze estremamente tossiche.

il punto è che non è più possibile svolgere queste operazioni in segreto, il pubblico deve sapere, e soprattutto, le operazioni di aerosol devono essere ridotte al minimo necessario, per evitare SPIACEVOLI effetti sulla popolazione

5 aprile 2009 18.48Blogger

arturo ha detto...

invito gli scettici a recarsi alle sedi del CNR e dell'ENEA, e chiedere informazioni.

vi mettete davanti alla sede, e ,con calma, aspettate che escano i ricercatori ed i dipendenti o persone che lavorano in questi ambienti.

la domanda che dovete porre, alle persone che lavorano al CNR e all'ENEA è:
"ma è vero che ci sono degli aerei che spargono FERRO e NICHEL nell'amtosfera, per studiare l'effetto serra??"

andate al CNR e all'ENEA a fare queste domande, e vediamo se vi dicono le cose che mi hanno detto a me

5 aprile 2009 18.53



Altri li potete leggere qui (dove si fanno anche vari nomi), qui o qui

Di per se probabilmente la cosa meriterebbe solo una risata, ma il seguito che questa teoria sta avendo tra alcune persone, spesso spinta ad arte con la creazione di veri e propri falsi (foto, filmati ecc..) credo renda necessario un vostro chiarimento. Sopratutto in considerazione che in questo momento tale teoria è utilizzata, con una buona dose di cinismo, da parte di alcuni personaggi che la utilizzano anche per farci quattrini, per instillare l'idea in chi ci crede, che le scie "chimiche" avrebbero a che fare con il terremoto che ha colpito il centro Italia.
Pubblicherò questa mail anche sul mio blog che, se lo desiderate, potrà anche ospitare una vostra eventuale risposta considerato che generalmente sui siti dei sostenitori del complotto non è possibile replicare.
Scusandomi per il disturbo, distinti saluti ed auguri di buona pasqua, Fulvio Turvani

21 commenti:

  1. secondo!
    Massimo un po' ancora sveglio, se non altro per congratularsi con Fulvio per l'ottima idea.. Aspetto con ansia le risposte!
    ... ed ora vado a nanna!
    clic!

    RispondiElimina
  2. c'è chi dice che sia colpa della maestra che mi ha voluto a tutti i costi insegnare a scrivere con la mano destra

    Anche tu mancino?
    A me la maestra aveva lasciato la libertà di usare la sinistra. Non ho la riprova per dire cosa fosse maglio. Comunque ho una scrittura a "sgrafe di gallina" e una dislessia galoppante...

    Zret farà notare come il fatto che ci siano disinformatori mancini sia la riprova provatamente provata del nostro essere mefistofelici :D
    Antò, ce lo fai un articolo su questo? dai!

    Michele.

    RispondiElimina
  3. spero che tu abbia fatto i freezepage, perchè sai che sono soliti insabbiare e cancellare...

    RispondiElimina
  4. Buongiorno colleghi.
    E buona pasqua.
    Ottima idea questa, bisognerebbe replicare con una bella testimonianza all'ordine dei geologi, ma credo che in questo periodo, come in altri,abbiano ben altro di più importante da fare.

    RispondiElimina
  5. @Nico

    Congelato tutto.

    @acar

    non sono propriamente mancino.

    Vi sono gesti, movimenti, che mi vengono meglio con la sinistra.

    L'uso di alcuni attrezzi di lavoro ad esempio o delle posate.

    Invece il pilotaggio mi viene meglio con la destra e non mi trovo a mio agio su quei mezzi in cui talvolta devi tenere la barra o il volantino con la sinistra per agire su altri comandi.

    Nella mia famiglia sono quasi tutti mancini.

    Credo che zret potrebbe ricavarne almeno una decina di articoli :-D

    RispondiElimina
  6. @nico

    Forse è una cosa indotta dagli impianti bioplasmatici :-D

    RispondiElimina
  7. E che C***o!
    Controllo sempre se ci sono nuovi articoli da leggere sulle scie chimiche e questo lo vedo solo ora.
    Se non riesco mai ad essere primo come faccio a vincere l'uovo di retilliano per pasqua?

    Michele Virato (ovvero ho un po' di raffreddore)

    RispondiElimina
  8. sono mancino d.o.c. ed anche la mia nipotina di 3 anni e mezzo
    ciao
    m.p.a.

    RispondiElimina
  9. Mi raccomando, Fulvio, usa le parola FERRO,NICHEL ed EFFETTO SERRA.

    Capito, Fulvio?

    Fulvio, sarebbe da matti andare in giro sulla rete a fare le affermazioni che fa Arturino, se fossero inventate.

    Hai capito, Fulvio?

    Che Arturino cominci a cagarsi un pochino sotto? Dal tono supplichevole che usa si direbbe di sì.

    Pepito

    P.S. Per caso ti chiami Fulvio? Rotfl

    RispondiElimina
  10. hahaha adesso per mike sono diventato wasp...



    Sono settimane che non visito il suo blog ( a che pro'? è un clone degli articoli di straker)

    Poi quelli sull'orlo di una crisi di nervi saremmo noi.

    Non so se il commento sulla logica si riferisce a uno che gli ho lasciato una 20ina di giorni fa o a qualche risposta sul blog di franceschetti. Sono convinto che uno degli anonimi che scrivevano è lui.

    RispondiElimina
  11. Mi ero perso un po' di commenti di arturo...


    Si è pazzo davvero...

    Secondo me è cosi ingenuo che è convinto di poter restare anonimo anche per il solo fatto che si firma arturo.

    Non so se avete letto i commenti di mike ma questi sono davvero odiosi nella loro immane egoistica ignoranza.

    Intanto straker continua ad usare la tragedia per i suoi fini.

    Che schifo.

    RispondiElimina
  12. cosa vi aspettate da dei plagiati?

    RispondiElimina
  13. @ m.p.a.

    E' vero! dimenticavo la mia nipotina di 11 anni, mancina e novella debunker.
    Giuro, un anno fa le mostrai una foto postata da Straker che doveva mostrare la scia sotto le nubi...
    Senza influenzarla in alcun modo le avevo chiesto se a suo parere la scia fosse sotto o sopra la nube.
    Sua risposta immediata e perentoria: «è sopra, altrimenti si vedrebbe meglio!».
    Fantastico, Rosario debunkato da una bimba di 10 anni! :))

    m.m.m.
    (Michele mefistofelico mancino)

    RispondiElimina
  14. Noi Nico veniamo da una lunga genia di mancini.. iniziò tutto in Scozia nelle terre alte..
    Essendo speciali conserviamo il nome e cambiamo il cognome, perchè siamo ricercati dalla confraternita del male sciante. Hanno provato a debellarci con cazzate pandemiche e assalti biominchionici ma la stirpe tiene duro. Abbiamo solo qualche preoccupazione per Nico McGyver e la sua predilezione per i coltellini svizzeri (occhiolino occhiolino).

    RispondiElimina
  15. Non solo.
    Anche molti astronauti delle missioni apollo erano mancini.

    Aldrin lo era.

    RispondiElimina
  16. Da Straker sta impazzando un certo Marco che sta infestando di minchiate l'affollatissimo (sempre di minchiate) tankerenemy. 'sto tizio cerca di convincere i minus habens delle virtù miracolose della vitamina C, dato che - secondo lui - ingerendone quintali durante la vita si diventerebbe praticamente immortali. Se non sbaglio, sta facendo pubblicità a un sito Simoncini style che consiglia cure del tubo e vende (guarda un po') proprio le sostanze che consiglia per vivere sani e felici per sempre.

    Ogni giorno che passa, sempre più pericolosi.

    RispondiElimina
  17. Deve essere uno del NWO :P
    Non a caso i militari avevano delle pastiglie di vitamina C pura, dell'Istituto Chimico Farmaceutico Militare (me le ricordo a naja, le scioglievamo per fare il gin lemon).

    Ingerirne tanta non serve a nulla, perchè il corpo umano più di tanta vitamina C non può ritenere, e quella in surplus la piscia via senza danni.

    RispondiElimina
  18. D'accordo, Nico. Ma ho letto su medbunker che vi sono forum e siti legati a quello che delirano sulle vitamine (che, lo san tutti tranne i minus habens, fan bene ma entro certi limiti - come TUTTE le sostanze chimiche, perché quello sono) e altri estratti "naturali" che praticamente sostituiscono risorse mediche e medicinali anche per malattie gravi quali il cancro. Volevo segnalare queste pericolosissime minchiate.

    RispondiElimina