martedì 20 luglio 2010

Rosario Cuor di Leone


No comment.

17 commenti:

  1. E' convinto che questo basti a parargli il culo.
    Ancora non ha capito che la legge se ne frega se fai a finta di non vedere? :D

    Saluti
    Michele

    RispondiElimina
  2. ma scusa... non ritira nessuna raccomandata? o va a ritirarla e poi rifiuta di ritirarla dopo aver letto il mittente, sempre che si possa fare? ma cosa crede di fare non ritirando una raccomandata?

    MAH!

    RispondiElimina
  3. Walter Vestito20 luglio 2010 14:06

    Lo stupido non si rende conto che se la ritira ha il tempo di contattare un avvocato e preparare la difesa, se non lo fa lo portano direttamente in tribunale per il processo e gli assegnano l'avvocato d'ufficio, con tutte le conseguenze del caso (e l'avvocato d'ufficio non è certo gratis...).

    Cornuto e mazzuolato, come sempre.
    Che bestia.

    RispondiElimina
  4. cito dal forum condominioweb.com

    Se rifiuti di firmare l'avviso di ricevimento così da rifiutare anche la raccomandata, (e di firmare quindi anche il registro di consegna), il postino ne fa menzione sull'avviso di ricevimento indicando, se si tratti di persona diversa dal destinatario, il nome ed il cognome della persona che rifiuta di firmare nonché la sua qualità; appone, quindi, la data e la propria firma sull'avviso di ricevimento che è subito restituito al mittente in raccomandazione, unitamente alla raccomandata. La notificazione si ha per eseguita alla data suddetta.

    Cioé, non scappi caro Rosario....Anche se la rifiuti viene comunque segnalato che una persona a quel domicilio (tu o altri) erano presenti in quel momento MA hanno rifiutato il ritiro.

    Run, rabbit, run....citando i Pink Floyd..

    Vostro se.se.su.se

    RispondiElimina
  5. Non credo sia questo il caso: se ritorna indietro per compiuta giacenza, significa (almeno così l'ho sempre saputa io) che la raccomandata è arrivata al destinatario ma non era presente nessuno in casa. Al che il postino lascia nella buca delle lettere un avviso in cui si indica da quando e in che ufficio postale si può ritirare la raccomandata. Se nessuno si presenta a ritirarla, decorso un certo termine, la raccomandata torna al mittente.

    RispondiElimina
  6. Anch'io quoto Rado il Figo.
    Probabilmente i fratelli bimbiminkia vivono blindati in casa e non rispondono neanche al postino.
    Inizio a dubitare che i loro genitori siano liberi di muoversi come vogliono.

    RispondiElimina
  7. Solo nel caso degli atti giudiziari/amministrativi, dopo una giacenza di 10 giorni l'atto viene dato per notificato.
    Dopodiché attende altri 6 mesi prima di tornarsene al mittente.

    RispondiElimina
  8. Per compiuta giacenza, la raccomandata ha valore come prova dell'invio solo se ancora chiusa e sigillata come era stata inviata.
    Ci penserà il giudice ad aprirla hihihi (con testimoni)hihihi.

    RispondiElimina
  9. Insomma, clusò è il solito coniglio!

    RispondiElimina
  10. Masdeca: non credo. In ufficio ci ritornano praticamente dopo un mese, e non inviamo atti giudiziari/amministrativi.

    RispondiElimina
  11. Orsovolante ....come volevasi dimostrare......

    RispondiElimina
  12. Per la legge italiana è comunque ricevuta nel momento che il postino scrive l'avviso.

    Pensa di essere un furbone. AHAHAHAH

    RispondiElimina
  13. @Rado il Figo
    Ho lavorato in posta, ed ho anche ricevuto personalmente qualche multa nel corso degli anni purtroppo:(
    Non ricordo più quanto giaccia la raccomandata, per gli atti invece sono sicuro 6 mesi con notifica automatica dopo 10 giorni dal ricevimento del secondo avviso (ossia, dopo aver lasciato in buchetta il talloncino di cartone, il giorno successivo il postino ritenta, e se ancora non trova/non consegna, lascia una busta di colore verde con anche alcune indicazioni sul mittente, il secondo avviso appunto).
    Per le raccomandate, i tempi e le modalità sono diverse, ma al momento ho un vuoto.

    @Nico
    Sei sicuro?

    Ad ogni modo spero che Marc(ian)o abbia quel che merita.

    RispondiElimina
  14. Ma ancora vi stupite di quanto sia coniglio Straker? Ragazzi, uno che a cinquant'anni deve nascondersi a casa di mamma perche' e' un fallito e non si puo' intestare nulla, che altro volete che faccia? Racimola al massimo qualche euro dai coglioni che ancora gli credono e da altri compagni di merende. Ha una camicia buona, perche' non ha nemmeno coraggio di uscire a comprarsi da vestire. E' ormai succube di se stesso. Il giorno che non lo cagherete piu' si suicidera' pur di avere un altro po' di palco.

    RispondiElimina