lunedì 22 dicembre 2008

Amici che partono.

Ho appreso solo ora della partenza di due amici piloti di volo a vela.
Folco e Luigi, che hanno deciso di partire prima di natale, uno per malattia, l'altro per un incidente in aliante.
Due piloti che hanno esplorato il cielo con il loro aliante, con gli occhi e la mente aperti alle sue meraviglie e alla sua poesia.
Mi accorgo che sono sempre di più gli amici che hanno deciso di restare in cielo e non atterrare più. Il rimorso delle cose non dette, del tempo mai trovato e sempre rimandato mi rattrista.

1 commento:

  1. Ora voleranno per sempre senza la tristezza dell'atterraggio.

    Saluti
    Hanmar

    RispondiElimina