mercoledì 24 dicembre 2008

Buon Natale

Buon Natale a chi cammina guardando il cielo in cerca di speranza, a chi non lo guarda più, a chi lo maledice.

Buon Natale a chi è libero

Buon Natale a chi è prigioniero.

Buon Natale ai perdenti del mondo, a chi non ha parola.

Buon Natale a chi ha il calore di una famiglia, a chi lo cerca, a chi lo sa dare.

Buon Natale a chi s'innamora e a chi si è lasciato.


Buon Natale figlia mia.

Che sia un giorno sereno per la tua rabbia d'adolescente.

Che tu possa conservarne un po', nei pugni chiusi nelle tasche, per evitare un giorno di girare la testa da un altra parte.

Buon Natale alla tua voglia di camminare sotto la pioggia, di andare incontro a un amico.

Buon Natale alla curiosità che hai dietro agli occhi.

Buon Natale anche se io e te non crediamo al Natale.

Ma ho voglia d'abbracciarti e allora, figlia mia, buon Natale.

Nessun commento:

Posta un commento