lunedì 15 novembre 2010

Simboli e numeri... per chi ci crede.



Qualche settimana fa mi sono recato allo store riservato ai dipendenti NWO nell'isola di man.
Grazie alla raccolta punti dedicata ai disinformatori, ho potuto ritirare il mio nuovo telefonino, quello con lo sparaflash incorporato e la connessione wi-fi diretta con gli impianti bioplasmatici (una figata).
La ragazza del reparto, preso atto che mi serviva un nuovo numero di telefono, mi ha languidamente detto "ho scelto tra le sim a disposizione, quella con il numero più bello di tutti"

Sto pensando di fare una telefonata ad una certa persona a Sanremo....

PS per la mia compagna che talvolta mi legge. Appena uscito dal negozio mi sono sparaflashato con il telefonino cosi ora non so più quale delle ragazze mi si è rivolta in tono languido e ammiccante. E' quindi superfluo rinnovare il trattamento con lo sparaflash che tieni nel terzo cassetto della cucina e che normalmente adoperi per tirare la pasta delle lasagne.

17 commenti:

  1. scusa la pedanteria Orso ma é sparaflashare flesh significa carne

    Anonimo rompicoglioni delle 21:53

    RispondiElimina
  2. ocio che con i potenti mezzi del dinamico duo è possibile risalire al tuo numero di telefono semplicemente incrociando gli algoritmi di compressione JPEG nelle zone bianche dell' immagine per le dimensioni vettoriali dell' Iphone raffigurato e dividerle per 666 per poi raggrupparne i risultati a coppie di due, ma naturalmente questa volta nel nero.

    Ah dimenticavo, come se fosse pecora allacciascarcpa sbifigudi Antani, ma con scappellamento a destra.

    Straker mò ci prova, ne sono sicuro.

    RispondiElimina
  3. @Nanni Moretti sotto mentite spoglie

    già, pensa che io avevo letto - mi sono sparacarnizzato - e non avevo capito una sega.

    @Orso
    Dato il numero, mi pare ovvio, v'è un chiaro conflitto d'interessi.

    :):)

    RispondiElimina
  4. Lo sparaflash per tirare la pasta? Devo provare. Il mio l'ho adattato per dare una forma corretta ai canederli. :D

    RispondiElimina
  5. Curioso, lo sparaflash domestico di mia moglie ricorda molto un certo attrezzo usato spesso per friggere, e in effetti viene talvolta usato a questo scopo...

    Hmmmm...non ho mai avuto simpatia per i prodotti Apple, ma ormai troppe persone che stimo mi parlano bene dell'iPhone. Sto cominciando a prenderlo in considerazione. Sarebbe anche un modo di utilizzare il pocket money che il NWO mi sta passando in valuta non convertibile (son tempi duri anche per lo SMOM...) e che finirei per tenermi sul groppone...

    RispondiElimina
  6. "PS per la mia compagna che talvolta mi legge. Appena uscito dal negozio mi sono sparaflashato con il telefonino cosi ora non so più quale delle ragazze mi si è rivolta in tono languido e ammiccante. E' quindi superfluo rinnovare il trattamento con lo sparaflash che tieni nel terzo cassetto della cucina e che normalmente adoperi per tirare la pasta delle lasagne"


    STRA ROTFL :-DDDD

    RispondiElimina
  7. Margotti Street16 novembre 2010 10:55

    Mi auguro per te che la tua compagna non sia di quelle che ritengono che una bella sparaflashata con l'attrezzo per tirare la pasta sia sempre opportuna. Come dice il saggio "lei non sa perchè, ma tu sì!"
    Ciao Orso.

    RispondiElimina
  8. @Shadow
    [...]Hmmmm...non ho mai avuto simpatia per i prodotti Apple, ma ormai troppe persone che stimo mi parlano bene dell'iPhone. Sto cominciando a prenderlo in considerazione.

    ad judicium? Mmmh... Interessante. :)

    p.s. Che poi è la stessa (anzi, una delle tante) fallacia dei gombloddoni. Se tanti dicono che moriremo duddi, moriremo duddi. (anche tu però, shadow, me le servi così, su un piatto d'argento) :) :)

    RispondiElimina
  9. salve compare!

    Il mio num di cel è xxx-666xxxx :-)

    RispondiElimina
  10. nooooo...Ma hai preso iPhoneeeEE ?

    che delusione. Ti facevo da androide volante... :(

    RispondiElimina
  11. PS. Ti invidio un sacco quel numero

    RispondiElimina
  12. @Shadow e Shine
    Premetto che mi sono ritrovato con il melafonino quasi per caso. Mi serviva un telefono ed un palmare e approfittando del rinnovo di un contratto telefonico potevo avere l'iPhone in offerta.
    Indipendentemente dalle sue caratteristiche ritengo il prezzo di listino una follia (circa 700 €) e appunto solo un offerta come quella legata ad un contratto ne giustificano l'acquisto. Per il resto considerare l'iPhone un telefono è un errore che può portare anche a delle delusioni. Un qualunque telefonino funziona, come telefono meglio dell'iPhone. Anche solo comporre i numeri è più facile sul primo. Però la differenza inizi ad aprezzarla quando devi scaricare una mail con magari allegato un disegno o un foglio di testo.
    La navigazione è eccellente non fosse che per il piccolo particolare che non carica flash. La mela ha deciso di far pagare ai suoi utenti le conseguenze di una guerra tutta sua e non saprei quanto giustificata.
    Devo dire in ogni caso che anche l'oggetto in sè è sicuramente piacevole. Un piccolo palmare, veloce, che fa ottimi filmati (solo il 4) e piacevoli foto, con uno schermo veramente ottimo e che al caso può anche telefonare.
    Ps. Sul mio iPhone ho installato 2 programmi specifici per il volo in aliante. Possibile anche grazie al gps, alla bussola e agli accellerometri installati. Esiste qualche cosa di simile per altri smartphone?
    In offerta non c'erano in quel momento smartphone dotati di Android. Tra qualche mese mi sostituiranno anche il telefono legato all'altro numero e non mi dispiacerebbe provate l'andeoide.

    RispondiElimina
  13. Ops androide.
    @Underek nessun conflitto è solo la globalizzazione ... Nn ricordi che il Vaticano dipende dallo SMOM?

    RispondiElimina
  14. No, pure tu con il giocattolino... :D
    Io l'avevo preso in considerazione, ma poi ho preferito qualcosa di meno "figo" ma che avesse una batteria di durata umana, non lepidotterica. :P

    Soprattutto ora.

    Saluti
    Michele

    RispondiElimina
  15. Ma... Per adesso la batteria non mi ha ancora mollato. D'altra parte il caricabatterie è così piccolo e leggero che puoi scordartelo in tasca. In ogni caso da stamane alle 5 ad adesso ho ancora l'80% di batteria. Ho scaricato un paio di filmati dal tubo, fatto una telefonata di 5 minuti, letto le mail e scritto questo post. Il 3 so che dura di meno.

    RispondiElimina
  16. MMM...Con tutto il rispetto non concordo.

    -700€ sono una follia, concordo. Ma non spererei che una qualsivoglia offerta degli operatori telefonici mandi questi ultimi in perdita...Si saranno fatti i loro conti per ammortizzare il prezzo del dispositivo, immagino, con le tue telefonate. Anche se parlo senza conoscere la tua offerta, mi riferisco in genere alle vetrine con scritto "iPhone a 0€": in genere sei COSTRETTO a spendere almeno un ToT x mese.

    -che iPhone non sia un semplice cellulare è ovvio, che non riproduca flash un pò meno (e i pdf? anche quelli sono di Adobe) ma con 700€ mi compero due HTC wildfire e mezzo (con GPS, 3 accelerometri, bussola, wifi e quant'altro)

    -quando la batteria sarà esausta non la potrai sostituire da solo. Mi pare insulso.

    -non puoi sostituire facilmente il SO. Con Android sono disponibili vagonate di ROM per personalizzare al massimo il software, fare tethering, aggiornare quello che ti pare.

    -Android è open-source. Questo, per me, vale più di tante altre garanzie.

    -Android ti permette di sviluppare applicazioni SENZA dover avere un Mac con Xcode + licenza di sviluppo (100€) + necessità di farti approvare OGNI singola release. E se non piace alla mela, hai buttato il lavoro di progettazione e sviluppo.

    -iPhone è bello, lussuoso. Ma se ti cade è possibile che il vetro del display (peraltro OTTIMO retina display) vada in frantumi. Anche da altezze modeste

    RispondiElimina